Colori, il significato del giallo

di Malvi Commenta

Qual è il significato del giallo e quando viene utilizzato?

Ogni colore ha un significato ben preciso e questo lo sappiamo più o meno tutti. Ma sappiamo con precisione cosa sta a significare il giallo? E a quali valori si ispira invece il rosso? Sappiamo cosa c’è dietro all’arancione? Molte persone non sanno dare risposte a domande di questo genere. E allora concentriamoci sul significato dei colori a partire dal giallo.

colore giallo

Abbinato al terzo Chackra il colore Giallo è simbolo della luce del sole ma anche della conoscenza e dell’energia, sia dell’intelletto che nervosa. Chi lo usa dunque è perché vuole puntare su questi aspetti esaltandoli. Il colore giallo ha la capacità di regolare la frequenza del battito cardiaco e la pressione arteriosa, è in grado di agire sull’apparato digerente migliorando appunto la digestione. Ancora, il giallo è in grado di agire su fegato, milza e vescica.

I COLORI PIÙ USATI PER ATTRARRE PROSPERITÀ

Chi predilige questo colore presenta caratteristiche ben precise. Il giallo generalmente conduce a persone estroverse che accolgono sempre con gioia e positività le novità della vita ma che non si spaventano davanti alle difficoltà qualora si presentassero. Il giallo è un colore forte e dinamico e chi lo ama è spesso una persona dal carattere marcato che guarda al futuro con determinazione e non si spaventa mai.

I COLORI E LA MAGIA, LE TONALITÀ DEL BLU

I significati di questo colore sono tantissimi e quando si pensa ai riti esoterici che sfruttano le potenzialità di questa tonalità non possiamo non possiamo che partire da loro.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>