Colori, il significato del blu

di Malvi Commenta

Ecco cosa sta a significare il, blu, un colore che molti amano e che è simbolo di equilibrio e armonia...

Il mondo dei colori è vastissimo, ed è molto curioso scoprire i significati che ciascuna tonalità sta a rappresentare. Occupiamoci del blu, un colore che molti amano e che ha spiccate caratteristiche: scopriamo insieme quali.

significato colore blu


Il blu sta a simboleggiare l’armonia e l’equilibrio, per questo motivo coloro che sono attratte da questo colore sono generalmente persone ben centrate che, dopo intenso lavoro su loro stesse, sono riuscite a trovare il cosiddetto bandolo della matassa e oggi possono dire di essere felici e in armonia. Questo colore ha da sempre proprietà rilassanti ed è in grado di trasmettere una certa sensibilità. Questo se da una parte è positivo (lasciarsi andare alle emozioni è sempre una bella cosa), dall’altro può comportare conseguenze pericolose: si è più vulnerabili e per questo motivo più scoperti dinanzi alla cattiveria degli altri.

Coloro che amano il blu fanno degli ideali la loro arma vincente. Sono sognatori ma non troppo, ma sono capaci di battersi fino all’ultimo per vedere realizzato quello in cui credono. Sono centrati, grazie a un percorso che hanno compiuto, ma allo stesso tempo non si spaventano di fronte ai cambiamenti e anzi, sono abituati agli alti e bassi che la vita inevitabilmente presenta ad ognuno. Il blu è dunque un colore che sprigiona senso di ordine e equilibrio, oltre a un moderato ottimismo. Un colore, dunque, denso di significato!

Ti potrebbe interessare anche:

COLORI, IL SIGNIFICATO DEL GIALLO

COLORI, IL SIGNIFICATO DELL’AZZURRO

I COLORI PIÙ USATI PER ATTRARRE PROSPERITÀ

COLORI, IL SIGNIFICATO DELL’ARANCIONE

COLORI, IL SIGNIFICATO DEL BIANCO

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>