Colori, il significato dell’arancione

di Malvi Commenta

Ecco il significato del colore arancione: come sono le persone che amano questa tonalità?

I colori hanno tutti un significato particolare che deve essere conosciuto. Ogni tonalità si porta dietro una tradizione specifica e simboleggia un sentimento. Sapete qual è il significato del colore arancione?

significato colori

Simbolo di armonia interiore, questo colore rappresenta la creatività artistica e sessuale, la fiducia in se stessi e negli altri. Chi ama l’arancione è generalmente una persona equilibrata, che crede nelle proprie possibilità ma che è anche molto propensa ad ascoltare gli altri e apprezzare quello che in loro c’è di buono.

I COLORI PIÙ USATI PER ATTRARRE PROSPERITÀ

Nello spettro luminoso, l’arancione si colloca tra il colore Rosso e il colore Giallo ed è abbinato al secondo Chakra. Oltre che a rappresentare al meglio l’equilibrio, questo colore simboleggia la comprensione, la saggezza e l’ambizione. Le persone che amano l’arancione sono persone che non si accontentano e che, centrato un obiettivo, se ne pongono immediatamente un altro. Sono persone che guardano sempre in alto, che pur accontentandosi di quello che hanno cercano sempre qualcosa di più.

COLORI, IL SIGNIFICATO DEL GIALLO
Tante le proprietà di questo colore, capace di liberare dai sintomi depressivi aumentando la capacità di reagire alle avversità della vita in modo repentino ed efficace. L’arancio è per tradizione simbolo di fertilità. Stimola la circolazione del sangue e da vitalità agli organi sessuali, sia maschili che femminili, favorendo la fecondità: per questo motivo è un colore da tenere in considerazione laddove si presentassero problematiche legate alla infertilità di coppia. Ricapitolando, chi ama l’arancione è una persona generalmente ottimista, che ama la vita, consapevole delle proprie capacità ma non presuntuosa. Ama con gioia, si trova in armonia con le persone che lo circondano e ama la natura.

Foto | Thinkstock

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>