Elemento Acqua, come si lavora e richiama questo elemento

di Morgana Commenta

Dopo l’elemento Aria, oggi torno a parlarvi dell’Acqua, elemento che corrisponde all’aspetto femminile e rappresenta il grembo femminile.

L’acqua è la sorgente della vita, il simbolo è un triangolo a testa in giù, la lettera che gli corrisponde è l’omega Ω ed assimila, mescola, riempie, ammorbidisce, inibisce e dissolve. Le Ondine sono le creature dell’elemento.

L’acqua è invocata nei rituali di purificazione, per risanare e guarire, inoltre è invocata per l’amore e la fertilità, per trovare il coraggio, la fantasia.

Elemento sacro al dio Osiride. Al dio Poseidone e Afrodite, Tlaloc e Mayauel, Danu.
E’ il secondo elemento che, solitamente, si richiama durante l’evocazione degli elementali.
Il suo punto cardinale è l’OVEST, ossia dove cala il sole, pertanto è associato al tramonto.
I tre segni zodiacali dell’elemento Acqua sono rispettivamente Cancro, Scorpione e Pesci.
L’Acqua è l’elemento associato alla compassione, all’amore, alla diplomazia, è l’elemento dei guaritori, dei mistici. E’ l’elemento della chiaroveggenza e della purificazione.
Gli animali associati a questo elemento sono i delfini e i pesci e le creature pinnate.
Gli strumenti dell’elemento acqua sono il calderone e la coppa.
Gli strumenti musicali sono gli strumenti a tasti, come i pianoforti e gli organi.
I colori migliori per operare con l’elemento Acqua sono il blu, l’azzurro, il verde mare.
La stagione è l’autunno
La sua forma spirituale è l’Ondina.
L’acqua è femminile e associata chiaramente alla madre.
Il suo pianeta è la Luna
l punto del corpo associato all’acqua è l’apparato linfatico e orinario, quindi reni, vescica e l’apparato genitale
I metalli associati all’acqua sono mercurio, rame e argento
Le piante dell’acqua sono tutti i tipi di alghe, le ninfee, la belladonna, i mirtilli, il loto, la mirra, la valeriana, la vaniglia e il gelsomino, la rosa, la lattuga e la gardenia.
Il seme è i cuori o le coppe e le lame associate sono la Morte e la Luna.
Le pietre dell’acqua sono lapislazzulo, acquamarina, il corallo, la pietra di luna e la perla.
Il simbolo alchemico dell’acqua è un triangolo equilatero con la punta rivolta verso il basso
Le rune associate sono Ur, Laguz, Pertho, Isa, Gebo e Hagal
Il Chakra associato è Svadhisthana, il sacrale.
Il senso associato all’acqua è il gusto
Il tipo di energia è ricettiva
I luoghi associati all’acqua sono i mari, i fiumi, i laghi, le cascate
Il periodo della vita è la maturità.

ACQUA ATTIVO:
AMORE
COMPASSIONE
DEVOZIONE
MODESTIA
NUTRIMENTO
PERDONO
SERENITA’
TENEREZZA

PASSIVO:
AMAREZZA
COLPA
DEPRESSIONE
EGOISMO
INDIFFERENZA
RABBIA
STAGNAZIONE
TIMIDEZZA

Fare un bagno ristoratore
Dar da mangiare a dei pesci
Passare del tempo con le persone che amiamo
Prendersi cura di qualcuno che non sta bene
Andare in un luogo di mare o di lago dove si sente l’odore dell’acqua.
Per chi è in grado, suonare il pianoforte
Dar da bere alle piante di casa
Fare divinazione (se si è in grado) con il calderone, lo specchio o la sfera
Mangiare qualcosa che viene dal mare o dai fiumi (anche alghe se si è vegetariani)
Indossare o portare con sé pietre associate all’acqua (lapislazzulo, acquamarina, corallo, pietra di luna e perla)
Indossare colori d’acqua: (blu, azzurro, verde mare)
Ascoltare la voce del mare, dei fiumi
Preparare delle tisane depurative
Raccogliere conchiglie per decorare l’altare
Passare del tempo con i propri genitori
Lavare a mano i propri vestiti
Impegnarsi a fare beneficenza
Fare volontariato
Purificarsi mangiando in modo più sano
Dimostrare alle persone che amiamo il nostro amore

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>