Elemento Fuoco, come si lavora e richiama questo elemento

di Morgana Commenta

Dopo aver parlato dell’elemento Acqua e Aria, oggi vi parlerò dell’elemento Fuoco, energia yang, che sprigiona calore e luce. Questo è l’elemento del sole, della trasformazione e dell’immortalità.

Il Fuoco è un potente taumaturgo, può compiere trasmutazione dei metalli, inoltre è in grado di modificare la materia, basta pensare al camino, che prima brucia il legno, poi la cenere che ne verrà, sarà usata per fertilizzare, il terreno vulcanico, che è lava solidificata ed è il terreno più ricco di sostanze minerali e nutritive.

Le Salamandre sono gli spiriti elementari collegati a questo elemento, sono esseri fatti di fuoco, che bruciano tutto ciò che toccano, veloci, che con la loro danza creano armoniosi movimenti. Questi spiriti sono amici dei saggi, molto pericolosi, il colore che le contraddistingue è il rosso ed il punto cardinale il Sud.

FUOCO ATTIVO:
AZIONE
CORAGGIO
CURIOSITA’
DETERMINAZIONE
ENTUSIASMO
INTERESSE
MOVIMENTO
PRODUTTIVITA’

PASSIVO:
AVIDITA’
DEVASTAZIONE
DISTRUZIONE
ECCESSIVA INDULGENZA
GELOSIA
INTOLLERANZA
IRRITABILITA’
ODIO

Ci sono molte cose che potreste fare per il vostro equilibrio:

Cucinare
Fare l’amore
Fare candele
Accendere fuochi (nel limite del possibile)
Usare spezie in cucina
Prendersi cura di gatti
Mangiare peperoncini (chi ci riesce)
Andare in luoghi desertici
Prendere il sole
Bruciare ciò che non serve più (a patto che non danneggi l’ambiente)
Scoprire le cattive abitudini e cambiarle
Indossare colori di fuoco: (arancione, rosso, giallo)
Indossare o portare con sé pietre associate al fuoco (diaspro, lava, quarzo, rubino)
Comprare un cactus e averne cura
Accendere candele
Passare del tempo con delle persone giovani
Suonare la chitarra (per chi è in grado)
Dedicare del tempo al proprio aspetto e alla propria sessualità (in qualsiasi modo lo si voglia interpretare)
Raccogliere bacche rosse per decorare l’altare
Impegnarsi a fare qualcosa per cambiare ciò che non va

Il FUOCO é:
Elemento sacro al dio Lugh e alla dea Brigid, Horus, Efesto, Chantico, Heuheuteotl.
E’ il terzo elemento che, solitamente, si richiama durante l’evocazione degli elementali.
Il suo punto cardinale è il SUD, dove il sole è alto, quindi il pomeriggio.
I tre segni zodiacali dell’elemento Fuoco sono rispettivamente Ariete, Leone e Sagittario.
Il Fuoco è l’elemento associato alla passione, al coraggio, alla determinazione, alla trasformazione e alla sessualità. E’ l’elemento dei guerrieri e di chi sa cosa vuole e come ottenerlo.
Gli animali associati a questo elemento sono i felini e rettili.
Gli strumenti dell’elemento fuoco sono la bacchetta e la spada.
Gli strumenti musicali sono gli strumenti a corde, come la chitarra e il banjo
I colori migliori per operare con l’elemento Fuoco sono il giallo, il rosso e l’arancio.
La stagione è l’estate
La sua forma spirituale è la Salamandra.
Il fuoco è maschile
Il suo pianeta è Marte
Il punto del corpo associato al fuoco è il cuore
I metalli associati al fuoco sono oro e ottone
Le piante del fuoco sono i cactus, peperoncino, l’ortica e il caffé.
Il seme è i fiori, i bastoni e le lame sono l’Imperatore, il Sole e la Forza
Le pietre del fuoco sono diaspro, lava e quarzo ma anche il rubino.
Il simbolo alchemico del fuoco è un triangolo equilatero con il vertice rivolto verso l’alto.
Le rune associate sono Thurisaz, Kenaz, Naudhiz
Il Chakra associato è Manipura, il plesso solare.
Il senso associato al fuoco è la vista
Il tipo di energia è proiettiva
I luoghi associati al fuoco sono i deserti, i vulcani, i geyser
Il periodo della vita è la giovinezza

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>